Il potere delle parole

Il modo che abbiamo per descrivere la nostra vita non può non influenzare il nostro stato d’animo, la nostra percezione e le nostre scelte…basta usare le parole.
Le parole hanno un potere magico: attraverso esse possiamo benedire (dire bene) o maledire (dire male), creare felicità o portare disperazione, scatenare rabbia…
Quello che chiamiamo realtà è il risultato delle storie che ci raccontiamo e dei film che proiettiamo nello schermo della nostra mente. Ogni aspetto della realtà ha mille sfaccettature, e a seconda di quali percepiamo e di come le interpretiamo creiamo una realtà tutta nostra.
Noi creiamo illusioni in ogni momento. Queste illusioni possono essere positive o negative, portarci gioia e felicità o distruzione e angoscia, potenziamento e crescita o incapacità e depressione.
Se è tutto un’illusione, non è forse meglio scegliere delle illusioni utili e funzionali?

Quali sono le storie che ti racconti più spesso? Sono storie di gioia o di dolore? Di abbondanza o di scarsità? Di amore o di odio? Sono storie che aprono o chiudono possibilità?
Da Mi Merito il Meglio,
scarica gratis il primo capitolo da www.mimeritoilmeglio.me