Louise Hay propone un esercizio allo specchio

Nel percorso di amore verso se stessi c’è un esercizio allo specchio proposto da Louise Hay, che serve ad imparare a parlare con se stessi, ad amarci, a confortarci nei momenti di tristezza e disagio. Gli esercizi allo specchio ci insegnano anche a comunicare con gli altri, dicendo loro ciò che ancora non abbiamo il coraggio di dire faccia a faccia. Qui di seguito ti proponiamo le affermazioni da ripetere di fronte allo specchio, in un solo mese di pratica comincerai già a vedere i primi risultati.

Guardati negli occhi e dì a voce alta:

Io ti amo, ti amo veramente!

Fallo per prima cosa al mattino e per ultima la sera. Fallo spesso durante la giornata. Se sorgono sensazioni spiacevoli, semplicemente notale e lascia che ti attraversino e poi ripeti ancora:

Io ti amo, ti amo veramente!

Fai le tue affermazioni allo specchio. Anche se all’inizio non ti sembrano veritiere, falle comunque. Ripeti:

Io ti amo, ti amo veramente!

Se accade qualcosa di spiacevole, vai immediatamente allo specchio e dì:

Va tutto bene, Ti Amo!

Se accade qualcosa di meraviglioso, riconosci ciò che di buono c’è nella vita, vai allo specchio e dì:

Grazie!“.

Perdonati quando pensi di aver sbagliato, guardandoti negli occhi dicendo:

Io ti perdono e Ti Amo!

Perdona anche gli altri guardandoti allo specchio.
Usa lo specchio per parlare alle altre persone: dì loro le cose che hai ancora paura di dir loro di persona.
Dì loro che vuoi il loro Amore e la loro Approvazione.
Tieni sempre uno specchietto a portata di mano: nel cassetto, sulla scrivania, in tasca, in borsa per poterlo usare in qualsiasi momento.
Se qualcuno ti chiede che cosa stai facendo, spiegaglielo: fai in modo che la voce, il metodo si espanda!

(Copyright: Louise L. Hay, 1988)

Informazioni ed iscrizioni:
email: [email protected]
mobile: +39 377/1184138