Amare il nostro corpo

Il nostro corpo è  il tempio della nostra anima e come tale va trattato.
Ecco il messaggio di Louise Hay sull’importanza di amare il nostro corpo:

I bebè amano ogni centimetro del proprio corpo. Non hanno senso di colpa, vergogna o termini di paragone. Anche voi eravate così, poi, ad un certo punto, avete ascoltato altri che vi dicevano che non eravate “all’altezza”. Avete cominciato a criticare il vostro corpo, forse pensando di trovare lì i vostri difetti.

Lasciamo perdere tutto questo non senso e torniamo ad amare i nostri corpi, accettandoli completamente così come sono. Naturalmente cambieranno – e se daremo amore ai nostri corpi – cambieranno in meglio.

La mente subcosciente non ha senso dell’umorismo e non riconosce il falso dal vero. Accetta semplicemente ciò che diciamo e pensiamo come il materiale di cui costruirsi. Ripetendo queste affermazioni positive con continuità, pianterete nuovi semi nel suolo fertile della vostra mente subcosciente e questi diventeranno veri per voi.

Ecco un esempio:

Amo il Mio Corpo
Il mio corpo è un posto glorioso nel quale vivere. Gioisco per aver scelto proprio questo corpo perché è perfetto per me in questa vita. É perfetto come dimensioni, forma e colore. Mi è così utile. Mi meraviglio al miracolo rappresentato dal mio corpo. Scelgo i pensieri di guarigione che creano e mantengono il mio corpo sano e mi fanno stare bene. Amo ed apprezzo il mio bellissimo corpo!

Quando praticate le affermazioni che riguardano l’amore per il vostro corpo, state in piedi davanti allo specchio e ripetete ciascun nuovo modello di pensiero dieci volte. Fatelo due volte al giorno. Ancora, scrivete le vostre affermazioni dieci volte durante il giorno. Lavorate su una affermazione al giorno. Potete anche scrivere le vostre personali affermazioni positive. Poi, se c’è ancora una parte del vostro corpo che non vi piace o con la quale avete dei problemi utilizzate quella particolare affermazione quotidianamente per almeno un mese o fino a che si verifichi un cambiamento positivo.

Se dovessero affiorare dubbi o paure o pensieri negativi, riconosceteli per quello che sono, vecchie credenze limitanti che vogliono rimanere in circolazione. Non hanno potere su di voi. Ditegli gentilmente: “Fuori, non ho più bisogno di voi.” Quindi ripetete nuovamente le vostre affermazioni.

Le vostre resistenze sono proprio là dove smettete di lavorare. Notate qual è la parte del vostro corpo che non volete amare. Date a questa parte una maggiore attenzione, in modo da superare la limitazione. Rilasciate la resistenza.

In questo modo, in breve tempo, avrete un corpo che amate davvero. Ed il vostro corpo ricambierà dandovi una salute eccellente. Ciascuna parte del vostro corpo funzionerà perfettamente come un tutto armonioso. Vedrete perfino sparire le rughe, il peso normalizzarsi e la postura raddrizzarsi.

♥ Lucia